|  | 

Buckingham Palace

Stai cercando la possibilità di dare un’occhiata alla vita dei reali? Vuoi esplorare uno dei monumenti più iconici di Londra? Allora non guardare oltre Buckingham Palace!

Dall’imponenza dei suoi esterni alla sua ricca storia, questo palazzo ti lascerà senza fiato. Continua a leggere per saperne di più su questa incredibile destinazione.

Buckingham Palace

Breve storia di Buckingham Palace

Buckingham Palace ha una storia lunga e leggendaria, che risale al regno di Giacomo I all’inizio del XVII secolo. L’originale Buckingham House era una grande residenza cittadina costruita per il duca di Buckingham nel 1703 su un terreno che era stato di proprietà privata per almeno un secolo.

Nel 1761, il re Giorgio III acquistò Buckingham House per sua moglie, la regina Charlotte, da utilizzare come confortevole casa di famiglia vicino a St James’s Palace. Da allora, il palazzo è stato trasformato in un enorme edificio e ampi giardini, e rimane una residenza privata della famiglia reale. È anche un potente simbolo della monarchia britannica e ospita numerosi eventi cerimoniali durante tutto l’anno.

Residenza reale dei monarchi britannici

Buckingham Palace ha una storia lunga e illustre. Il suo omonimo originale, Buckingham House, fu commissionato dal re Giorgio IV alla fine del 1700 e fu ristrutturato in un palazzo sotto il regno della regina Vittoria. È stata la residenza ufficiale londinese dei sovrani britannici dal 1837 ed è il quartier generale amministrativo della monarchia.

Il palazzo ospita la famiglia reale ed è un potente simbolo della nazione britannica. Si trova all’interno del distretto di Westminster e prende il nome dal duca di Buckingham. Non solo funge da lussuosa dimora per la famiglia reale, ma ospita anche una serie di eventi cerimoniali ed è sede di un hotel di lusso, The Rubens at the Palace.

Architettura e design di Buckingham Palace

Originariamente conosciuta come Buckingham House, la residenza reale dei monarchi britannici si trova oggi nello stesso sito in cui si trovava nel 1703. La casa fu costruita per il primo duca di Buckingham e Normanby su progetto di William Winde. L’edificio è costituito da un grande corpo centrale a tre piani con due ali di servizio laterali più piccole.

Il re rimase molto colpito dall’architettura neoclassica francese e, quindi, la facciata esterna del palazzo riflette quei dettagli intricati. È stato ristrutturato più volte nel corso degli anni e ora è composto da 775 camere, tra cui 19 camere di rappresentanza, 52 camere reali e per gli ospiti, 188 camere per il personale, 92 uffici e 78 bagni.

Eventi significativi nella storia di Buckingham Palace

Buckingham Palace ha una storia lunga e ricca, con eventi significativi che si sono verificati durante le sue varie fasi di sviluppo. Uno di questi eventi fu l’acquisto del palazzo da parte del re Giorgio III nel 1762 per sua moglie, la regina Charlotte.

Questo è stato un momento significativo nella storia del palazzo in quanto ha segnato l’inizio dell’associazione della famiglia reale con il palazzo. Nel 1837, la regina Vittoria divenne il primo monarca a risiedere a Buckingham Palace e da allora è stata la loro residenza ufficiale a Londra.

La morte della regina Vittoria nel 1901 fu uno shock per la nazione e le folle si radunarono fuori da Buckingham Palace in attesa di aggiornamenti dal Primo Ministro. Un altro evento degno di nota è stata l’apertura dell’hotel Rubens at the Palace nel 2002, un lussuoso hotel situato all’interno dei terreni di Buckingham Palace.

Residenza londinese ufficiale del monarca

In quanto residenza ufficiale londinese del monarca britannico, Buckingham Palace è davvero uno spettacolo da vedere. Ospita i sovrani del Regno Unito dal 1837 ed è un simbolo della ricca storia del paese.

Dalle grandi sale di rappresentanza ai lussureggianti giardini, c’è qualcosa di speciale in Buckingham Palace che lo rende un’attrazione imperdibile per chiunque visiti Londra. Il palazzo ha ospitato molti eventi significativi nel corso degli anni, dai matrimoni reali ai banchetti di stato e alle investiture.

La regina risiede ancora lì, insieme ai suoi comunicati stampa e ad altre informazioni sulle sue attività e impegni. I visitatori possono farsi un’idea di com’è all’interno delle stanze della regina facendo un tour virtuale o prenotando una visita guidata del palazzo. E, naturalmente, non si può dimenticare la cerimonia quotidiana del Cambio della Guardia che si svolge ogni giorno alle 11:30.

Il Rubens al Palace A Luxury Hotel

Se stai cercando un soggiorno di lusso nel cuore della città, non guardare oltre The Rubens at the Palace. Situato nel centro di Londra, con vista su Buckingham Palace e le sue Mews, questo splendido hotel in stile boutique offre un comfort eccezionale e un servizio personalizzato.

Puoi goderti la vista dell’iconico palazzo da una delle sue camere uniche e suite di lusso. L’hotel offre anche squisiti punti ristoro, una sala da tè pomeridiana e tre bar per il vostro divertimento. Come se non bastasse, puoi anche usufruire dei loro servizi di lavanderia/lavaggio a secco, rendendo il tuo soggiorno davvero coccolato.

Storia dei Ruben a Palazzo

Il Rubens at the Palace è un lussuoso e storico hotel situato nel cuore di Londra, con vista sulle Royal Mews di Buckingham Palace. Questo hotel a cinque stelle esiste dal 1912, quando fu costruito per la prima volta come ostello per debuttanti in visita al palazzo.

È stato rinnovato nel 2016 e ora ospita 161 camere e suite, ognuna con vista mozzafiato sul palazzo. L’hotel offre un ambiente tradizionale e un raffinato servizio britannico. Gli ospiti possono godere di una squisita esperienza culinaria in uno dei quattro bar o ristoranti o rilassarsi nella sala da tè pomeridiana. Con i servizi di lavaggio a secco e lavanderia disponibili, The Rubens at the Palace è davvero un’esperienza di lusso.

Dotazioni e Servizi Offerti

Per chi cerca un soggiorno di lusso in città, The Rubens at the Palace è la scelta ideale. Questo splendido hotel in stile boutique si affaccia su Buckingham Palace e le sue scuderie e offre un comfort eccezionale e un servizio personalizzato dove nessuna richiesta è eccessiva.

Dal check-in per bambini ai cocktail analcolici gratuiti, anche i più piccoli ricevono il nostro trattamento e servizio a cinque stelle. Gli ospiti possono usufruire del parcheggio custodito, della connessione internet ad alta velocità gratuita, di un bar e lounge, di intrattenimento serale, di escursioni a piedi e molto altro. Le camere familiari offrono una soluzione conveniente per gruppi più numerosi e sono disponibili offerte speciali per coloro che desiderano risparmiare. Visualizza le offerte per The Rubens at the Palace, comprese le tariffe completamente rimborsabili con cancellazione gratuita.

Regali e souvenir di Buckingham Palace

Nessuna visita a Buckingham Palace sarebbe completa senza portare a casa uno o due souvenir. Fortunatamente, c’è un negozio reale ufficiale per regali e souvenir situato proprio all’interno dei terreni del palazzo. Dalle monete commemorative agli squisiti cioccolatini e alle scatole di caramelle, ce n’è per tutti i gusti.

Che tu stia cercando un regalo speciale per una persona cara o un ricordo della tua visita, troverai l’articolo perfetto nel negozio Royal Gifts. Ci sono anche t-shirt, poster, adesivi e articoli per la casa disegnati da artisti indipendenti che catturano lo spirito di Buckingham Palace. E non dimenticare di portare a casa una calamita del palazzo prima di partire!

Cambio della guardia a Buckingham Palace

Una delle attrazioni più popolari di Londra è la famosa cerimonia del cambio della guardia a Buckingham Palace. Questa cerimonia ha attirato milioni di visitatori da tutto il mondo, in quanto è un’incredibile esibizione di sfarzo con trapani di precisione e musica.

La cerimonia del cambio della guardia si svolge in tre luoghi: Buckingham Palace, St James’s Palace e Wellington Barracks, e di solito si tiene tra le 10:45 e le 11:15. Per assicurarti di avere la vista migliore, è meglio arrivare presto.

Durante la cerimonia, la Nuova Guardia marcerà nel cortile di Buckingham Palace, si fermerà, si girerà per affrontare la Nuova Guardia e poi marcerà lentamente in posizione. Da agosto a maggio la cerimonia si svolge il lunedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica. I biglietti partono da £ 18* e terminano vicino a Buckingham Palace intorno alle 11:15.

Fai un tour virtuale di Buckingham Palace

Se non riesci ad arrivare a Londra, non preoccuparti! Puoi fare un tour virtuale di Buckingham Palace comodamente da casa tua. Attraverso il tour virtuale, puoi esplorare le splendide Sale di rappresentanza e i tanti momenti significativi della storia che hanno avuto luogo nel palazzo.

Puoi anche dare un’occhiata a com’è soggiornare al The Rubens at the Palace, un hotel di lusso situato all’interno dei terreni di Buckingham Palace. Il tour virtuale sarà sicuramente un’esperienza che non dimenticherai.

I comunicati stampa della regina da Buckingham Palace

Buckingham Palace è la residenza ufficiale della monarchia britannica e ha una storia lunga e ricca. Pertanto, non sorprende che il palazzo emetta regolarmente comunicati stampa sulla famiglia reale e sulle sue attività. Il comunicato più recente riguardava la decisione della regina di consentire al principe Andrea di continuare a utilizzare il palazzo per impegni ufficiali.

È stato anche annunciato che il monogramma reale del re Carlo III sostituirà quello della regina Elisabetta sugli edifici governativi e sulla corrispondenza della casa reale. Questo creerà sicuramente scalpore tra la stampa, che sarà ansiosa di saperne di più sugli ultimi sviluppi della regalità britannica.

All’interno delle Camere della Regina a Buckingham Palace

Per quanto mozzafiato siano le Grand State Rooms, il santuario interno della regina Elisabetta è ancora più straordinario. Dalla sala del trono di Buckingham Palace al salotto verde del castello di Windsor, le camere più splendenti della regina sono adornate con opere d’arte e mobili raffinati.

Le pareti della camera da letto della regina sono ricoperte di damasco blu-grigio, mentre il suo salotto presenta una collezione di fotografie di famiglia. La Queen Mary’s Dolls’ House è stata creata come una miniatura in scala 1:12 di Buckingham Palace, con interni dettagliati e figure realistiche. Oltre ai suoi appartamenti privati, la regina ha anche accesso a diverse stanze segrete all’interno del palazzo, tra cui un cinema e un ufficio postale.

La grandezza delle sale di rappresentanza a Buckingham Palace

Se stai cercando di sperimentare la grandiosità di Buckingham Palace, le State Rooms sono il luogo perfetto da cui iniziare. Queste magnifiche stanze sono piene di notevoli opere d’arte e splendidi arredi che sono stati acquisiti nel corso dei secoli dai monarchi britannici.

Puoi esplorare le stanze a tuo piacimento con un’audioguida gratuita o partecipare a uno degli esclusivi tour guidati disponibili in date selezionate durante l’inverno e la primavera per 10 settimane all’anno. Lasciati stupire dalla grandiosità della Sala del Trono, della Sala della Musica, della Pinacoteca, della Sala da Pranzo di Stato e di altre magnifiche Sale di Stato.

Ospitare eventi cerimoniali a Buckingham Palace

Buckingham Palace è la residenza ufficiale del monarca britannico e ha ospitato molti importanti eventi statali, reali, militari e cerimoniali. Oltre alla cerimonia del Cambio della Guardia, Buckingham Palace ha anche ospitato ricevimenti per capi di stato e ospiti ufficiali d’oltremare, oltre a una cerimonia speciale per il lancio della 16a staffetta ufficiale del Queen’s Baton.

Nel 1978, Nicolae ed Elena Ceauşescu furono ricevuti dalla regina Elisabetta II e dal principe Filippo, duca di Edimburgo durante la loro visita nel Regno Unito. Buckingham Palace è la cornice perfetta per questi grandi eventi cerimoniali, con la sua grande architettura e gli interni lussuosi, che lo rendono un luogo ideale per ospitare queste importanti occasioni.

La famiglia reale del Regno Unito… La tua guida completa 2023

Se sei affascinato dalle vicende della famiglia reale britannica, allora questo post sul blog è per te! Dalla regina Elisabetta II al principe Harry e Meghan Markle, c’è così tanta storia e intrighi intorno alla famiglia reale. Diamo un’occhiata ad alcuni dei loro membri più famosi, nonché alle ultime aggiunte alla famiglia reale.

Articoli simili